Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori informazioni".

Secondo una ricerca di Eduscopio (un progetto della Fondazione Agnelli), l'I.P.S. "Principi Grimaldi" è il primo Istituto in Sicilia per l'avviamento al lavoro dei propri diplomati.

Nasce la "Comunità di Modica per la tradizione del pane di casa"

Recuperare la memoria è per tutti noi un dovere. Riproporre usi, tradizioni, costumi della nostra terra è un assunto giusto e necessario per non dimenticare le nostre radici.

La Condotta Slow Food di Ragusa è da tempo impegnata nel riconoscere, riprendere e valorizzare le eccellenze del nostro territorio.

Da anni si batte per supportare presidi riconosciuti a livello internazionale.

Nella nostra provincia ci pregiamo della cipolla di Giarratana, della fava cottoia di Modica, della razza bovina modicana, dell’asino ragusano, del fagiolo cosaruciaru di Scicli, del sesamo di Ispica.

Giorno 28 novembre alle 17.30 nell’Aula Magna dell’Istituto “Principi Grimaldi” di Modica è stata presentata alla città, alle Istituzioni, alle Associazioni di categoria, culturali e non, a tutti coloro che intendono avvicinarsi, un evento che ripropone un alimento che è sempre stato alla base della dieta mediterranea da oggi protetto dalla "Comunità di Modica per la Tradizione del Pane di Casa”.

Antichissima è la tradizione ed era affidata alle donne che la tramandavano da madre in figlia fino a qualche decennio fa.

Il pane nasceva dalla fatica dei contadini, quindi dalla macina a pietra e, infine, dal manipolare, impastare, maneggiare, confezionare e infornare.

Il profumo del pane di casa si espandeva per vanedd̤i e curtigghi.

Riprendiamo quel filo interrotto dalla globalizzazione e ritorniamo, almeno per un giorno, a gustare quel pane genuino che ha nutrito i nostri avi.

Prof. Astrid 'Giada' Ragusa

Letto 280 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Dicembre 2019 07:43

Contattaci

Viale degli Oleandri 19
97015 MODICA (IT)
+39 0932.762991
+39 0932.761689

  rgrh020005@istruzione.it

Unisci alla nostra comunità

Registrati per ricevere nostre notizie