Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori informazioni".

Ti meriti un amore: la Giornata contro la violenza sulle donne

È stata la grande artista Frida Kahlo che, con la sua poesia dal titolo “Ti meriti un amore”, ha ispirato idee ed emozioni legate al tema dell’amore. Sabato 24 novembre i nostri allievi hanno avuto la possibilità di esternare la loro visione su ciò che significa davvero Amare, e su ciò che più deturpa questo sentimento e lo tradisce: la violenza, l’ossessione, la perversione... Alla vigilia della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, gli alunni hanno trattato questi temi molto forti attraverso tutto ciò che la loro libera creatività ha dettato loro. Le associazioni ospiti si sono complimentate per l’organizzazione dell’incontro e, grazie alla loro presenza, i nostri ragazzi hanno potuto affrontare il problema della denuncia delle vittime e di ciò che ne consegue. Un plauso va sicuramente ai rappresentanti d’istituto che con molta dedizione e pazienza hanno organizzato l’incontro, presentando i vari momenti così bene da attirare l’attenzione di tutti. Filmati, storie, rappresentazioni sceniche, letture drammatizzate, danza e tanta partecipazione hanno colmato la mattinata, e i risultati noi docenti li abbiamo colti proprio sui visi degli allievi soddisfatti, e nei loro occhi vividi si poteva scorgere anche speranza, quella forza di migliorare la nostra vita e di cambiare, quel principio che proprio in questi momenti di riflessione promossi a scuola a volte si può realmente trovare...

Prof.ssa Graziana Iurato

Letto 203 volte Ultima modifica il Giovedì, 27 December 2018 19:07

Contattaci

Viale degli Oleandri 19
97015 MODICA (IT)
+39 0932.762991
+39 0932.761689

  rgrh020005@istruzione.gov.it

Unisci alla nostra comunità

Registrati per ricevere nostre notizie